Cassinetta di Lugagnano  
 
Album
 
Festa della Liberazione - 25 aprile 2011 - Fonte: Antonio Negroni
Anche quest'anno è stata degnamente celebrata la festa della Liberazione. Il corteo, accompagnato dal Corpo Musicale San Carlo, si è mosso da Piazza 25 Aprile per sostare davanti al monumento ai Caduti dove è stata deposta una corona.Nella stessa mattinata è stata intitolata la nuova pista ciclabile alla Costituzione Italiana. La pista ciclabile è fiancheggiata da pannelli sui quali sono riportati i primi articoli della Costituzione. Durante la cerimonia è stata consegnata la MEDAGLIA D'ONORE per i deportati e internati nei lager nazisti a Roberto Taverna e Barbara Pisoni in rappresentanza del papà Gino.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2011 - Fonte: Franco Carelli
A Roberto Taverna, nella foto tra don Emilio Maltagliati e il sindaco Domenico Finiguerra, è stata conferita la MEDAGLIA D'ONORE per i deportati e internati nei lager nazisti.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Ancora una volta ha riscosso un grande successo la Notte Bianca organizzata a Cassinetta di Lugagnano. Una immensa folla è stata attratta dalle esibizioni di acrobati, trasformisti, musicisti, attori e poeti.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Non sono mancati i cantastorie milanesi.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
La diversità degli spettacoli offerti ha attirato l'attenzione e la curiosità dei molti presenti.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
L'allestimento di esposizione di quadri negli angoli più caratteristici del paese ha contribuito a rendere più affascinante l'iniziativa dll' Amministrazione Comunale.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Davvero grande l'affluenza tanto da rendere difficoltoso assistere agli spettacoli.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Ha riscosso un meritato successo sia tra i piccoli che tra gli adulti lo spettacolo di trasformismo allestito in piazza Negri.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Nella foto l'esibizione del nanofunambolo.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
E' stato davvero apprezzata la proiezione di diapositive che mostravano spiritosi e intelligenti accostamenti tra Cassinetta e "il resto del mondo" a dimostrazione che non serve un ingente dispiegamento di mezzi ma buone idee.
Notte bianca - 28 maggio 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Naturalmente è stata anche l'occasione per socializzare davanti ad un buon piatto della tradizione lombarda.
Medaglia d'onore a Rossi Ambrogio - 2 giugno 2011 - Fonte:Rossi Elvezio
Rossi Elvezio ha ricevuto dalle mani del prefetto Lombardi la medaglia d'onore per i deportati nei campi di concentramento in Germania in memoria del papà Ambrogio nel 100° anniversario della nascita. La richiesta per ottenere la medaglia è stata possibile anche grazie alle ricerche che ho espletato presso l'ASM inerenti ai deportati cassinettesi e che ho pubblicato nel libro "Cassinetta di Lugagnano e la Seconda Guerra Mondiale".
Inaugurazione centro polifunzionale - 10 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
In occasione della festa patronale il sindaco di Cassinetta di Lugagnano, Domenico Finiguerra, ha inaugurato il nuovo centro polifunzionale nei locali dell'ex asilo infantile. Un'altra opera a disposizione della comunità cassinettese. Nei nuovi ambienti troveranno sede il gruppo volontari Terza Età e la biblioteca, mentre un salone sarà adibito a future manifestazioni.
Festa patronale - 9 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Musica, cinema, mostre e molto altro hanno animato i giorni della festa patronale. La prima iniziativa culturale e musicale, "Cassinetta incontra l'Europa", si è tenuta presso l'imbarcadero. Ha fatto seguito nella serata di giovedì la lettura di un canto dell'Inferno della Divina Commedia con un appassionato dibattito. Venerdì nel parco comunale i Cantosociale (nella foto) con le loro storie e canzoni hanno ripercorso gli avvenimenti del nostro Risorgimento.
Festa patronale - 10 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Nel segno della tradizione Luigi De Paoli ha presentato una raccolta di attrezzi di antichi mestieri, una pagina di storia popolare di Cassinetta.
Festa patronale - 10 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Attratta dalle numerose iniziative una moltitudine di gente ha visitato le mostre.
Festa patronale - 10 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Il Gruppo Volontari Terza Età ha presentato una collezione di oggetti domestici.
Festa patronale - 10 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Lo spettacolo clou della serata di sabato è stato il concerto di fontane. La folla assiepata sulle sponde del naviglio ha assistito ad un balletto di colorati spruzzi d'acqua che danzavano al ritmo della musica.
Festa patronale - 10 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Eleganti e colorati getti d'acqua che danzavano armoniosi hanno catturato l'attenzione dei numerosi spettatori.
Festa patronale - 11 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Intensa l'attività pastorale con la celebrazione di quotidiane messe in preparazione alla festa di Santa Maria Nascente. Nel pomeriggio di domenica si è celebrato il Canto dei Vesperi cui ha fatto seguito la processione per le vie del paese accompagnata dal Corpo Musicale san Carlo.
Festa patronale - 11 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
L'urna di Maria Bambina è stata trasportata per le vie del paese durante la processione pomeridiana.
Festa patronale - 12 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
L'assessore Andrea Frassoni ha premiato con una targa ricordo il sindaco Domenico Finiguerra. Nell'occasione ha elogiato l'operato che il sindaco ha svolto in questi anni a favore della popolazione ed ha illustrato come le sue iniziative hanno contribuito a far conoscere ed apprezzare il paese di Cassinetta di Lugagnano.
Festa patronale - 12 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Nella foto il gruppo degli studenti che sono stati premiati con una borsa di studio per i buoni risultati conseguiti durante il passato anno scolastico. Bravi gli studenti e lodevole questa iniziativa dell'Amministrazione Comunale.
Festa patronale - 12 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Il San Carlino d'oro per l'anno 2011 è stato assegnato alla signora Aldina di Albairate che da un anno presta la sua opera a favore degli anziani di Cassinetta. Forse all'Amministrazione Comunale è sfuggito che a Cassinetta c'è una persona che disinteressatamente si prodiga per gli ammalati e gli anziani del paese da oltre trent'anni !!!
Festa patronale - 12 settembre 2011 - Fonte:Ruggero Repossi
Come da tradizione il concerto della banda musicale chiude i festeggiamenti per la festa patronale. Un folto pubblico ha applaudito l'esibizione del corpo bandistico che per l'occasione ha eseguito brani con arrangiamenti moderni e impreziositi dal suono di una cornamusa.
Forum Difendiamo il Territorio - 29/10/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Sabato 29 ottobre Cassinetta di Lugagnano ha ospitato il primo forum nazionale "Salviamo il paesaggio - Difendiamo i territori". Ancora una volta, grazie all'instancabile impegno del suo sindaco Domenico Finiguerra, questo minuscolo paese della pianura Padana ha fatto da traino per una iniziativa a salvaguardia del territorio. Il forum ha come obiettivo l'elaborazione di una proposta di legge di iniziativa popolare per fermare il consumo dei territori fertili e la rovina del paesaggio.
Forum Difendiamo il Territorio - 29/10/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Il sindaco di Cassinetta di Lugagnano, Domenico Finiguerra, è stato il promotore e l'anima di questa iniziativa. Instancabile il suo impegno a difesa del territorio, basta ricordare che è stato il promotore della campagna "Stop al consumo del territorio" e ha fatto di Cassinetta il primo comune italiano a crescita zero. Cassinetta di Lugagnano fa parte dell'Associazione Comuni Virtuosi, risultando vincitore del premio nazionale Comuni a Cinque Stelle 2008 nella categoria "gestione del territorio". Il sindaco Finiguerra ha portato Cassinetta di Lugagnano alla ribalta nazionale imponendo questo piccolo comune come un esempio da seguire per la valorizzazione e la salvaguardia del teritorio. GRAZIE.
Forum Difendiamo il Territorio - 29/10/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Numerose le personalità, arrivate da 17 regioni ed in rappresentanza delle associazioni che si occupano di paesaggio e territorio, che si sono date appuntamento a Cassinetta di Lugagnano per questo primo forum nazionale. Tra i partecipanti Giulia Maria Crespi, fondatrice e presidente onorario del Fondo per l'Ambiente Italiano. Molto applaudito e apprezzato il suo intervento.
Forum Difendiamo il Territorio - 29/10/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Numerosi gli interventi dei partecipanti al forum con proposte interessanti, tra gli altri, quello di Carlo Petrini patron di Slow Food.
Inaugurazione biblioteca - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Si è inaugurata sabato 3 dicembre la nuova sede della biblioteca comunale nei locali dell'ex asilo infantile. Ancora una promessa mantenuta da parte dell'Amministrazione Comunale, e dovrebbe essere l'ultima inaugurazione, a conclusione di una legislatura ricca di interventi sia sul piano dell'abbellimento del paese che di pubblica utilità. Il sindaco Domenico Finiguerra, il responsabile della biblioteca Gigi Clementi e l'assessore alla cultura Daniela Accinasio hanno inaugurato la nuova sede: un ambiente accogliente e funzionale con studiata e moderna disposizione dei libri.
Inaugurazione biblioteca - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Una sala della nuova biblioteca comunale è stata riservata ai più piccoli.
Mercatini di Natale - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Nella stessa giornata, lungo la Passeggiata dell'Amore, si è tenuto un mercatino organizzato da varie Associazioni, con tante idee per piccoli regali.
Mercatini di Natale - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Tante idee per aiutare chi ha più bisogno.
Alberi del Sorriso - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Buona affluenza di grandi e piccini che si sono divertiti ad addobbare gli Alberi del Sorriso.
Alberi del Sorriso - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
Nell'occasione non poteva mancare Babbo Natale.
Alberi del Sorriso - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
La banda musicale, composta da molti giovani il che fa ben sperare per il futuro di questa associazione, ha allietato il pomeriggio con pive natalizie.
Alberi del Sorriso - 03/12/2011 - Fonte: Ruggero Repossi
In queste occasioni è sempre presente la Pro Loco locale che ha distribuito dolci, the e cioccolata calda. Una presenza sempre gradita.
Concerto Banda - 28/01/2012 - Fonte:Paolo Castelli
Molto apprezzato il concerto eseguito nella chiesa parrocchiale alla sera del 28 gennaio. Alla direzione si sono alternati i maestri Oldani Massimo e Oldani Umberto.
Inquinamento naviglio - 12/02/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Lo scarico della rete fognaria di Robecco nel naviglio, oltre all'intensa ondata di freddo polare che ha ghiacciato l'acqua, ha provocato una notevole moria di pesci, aggravata dalla poca acqua presente nel canale per l'anticipata asciutta primaverile.
Inquinamento naviglio - 12/02/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
La moria di pesci provocata dallo scarico della rete fognaria di Robecco nel naviglio.
Asciutta naviglio - 22/02/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Recupero dei pesci nel naviglio a Cassinetta di Lugagnano.
Asciutta naviglio - 17/02/2012 - Fonte: Valter Perilli
Recupero dei pesci nel naviglio a Cassinetta di Lugagnano storditi dall'uso della corrente elettrica.
Franco Gerli - 22/02/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Franco Gerli impegnato nel restauro di una tela seicentesca. Sconosciute ai più le grandi qualità di restauratore e pittore di questo nostro concittadino.
Bruno Calchera - 04/03/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Ognuno coltiva una passione, un hobby o comunque un passatempo preferito: quello di Bruno Calchera è la pesca a cui dedica ogni momento libero. Nella foto con due splendidi esemplari di anguille.
Nuova auto Croce Azzurra - 01/04/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Don Emilio Maltagliati, parroco di Cassinetta di Lugagnano, benedice la nuova FIAT Punto, acquistata grazie al 5x1000, e in dotazione alla sezione locale della Croce Azzurra.
Nuova auto Croce Azzurra - 01/04/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Alcuni volontari dell' Associazione Croce Azzurra sezione di Cassinetta di Lugagnano che da anni si prodigano per il trasporto degli ammalati del paese.
Campagna elettorale - 22/04/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
E' in pieno svolgimento la campagna elettorale in vista delle elezioni comunali del 7-8 maggio. Tre le persone candidate alla poltrona di Sindaco di Cassinetta di Lugagnano: Daniela Accinasio, Marina Calzone e Francesco Pambieri.
I soliti vandali - 23/04/2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Dopo i precedenti furti di rame perpetrati nel cimitero di Cassinetta, un altro atto vandalico si è verificato nella notte tra il 22 e 23 aprile: è stata asportata la copertura in rame della nuova struttura. Un altro costo a carico delle povere casse comunali e di conseguenza di noi cittadini.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
E' una tradizione ormai consolidata, almeno fino alle prossime elezioni, ricordare degnamente la festa della Liberazione. Nella foto il Commissario Prefettizio dr. Attilio Carnabuci, il presidente della banda musicale Virginio Magistroni e il comandante della polizia locale Valter Perilli con il gonfalone del Comune.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Come sempre nelle occasioni importanti è presente il Corpo Musicale San Carlo di Cassinetta di Lugagnano.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Il corteo, con il gonfalone del Comune di Cassinetta di Lugagnano, le bandiere dell'ANPI, della Croce Azzurra e del PCI, è partito dall piazza XXV Aprile per depositare la corona di fiori ai piedi del monumento ai Caduti.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Mai come questa volta si è visto una consistente partecipazione all'evento.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Dopo aver percorso le vie del paese il corteo si è fermato davanti al monumento ai Caduti.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Dopo aver deposto la corona di fiori ai piedi del monumento ai Caduti, il Commissario Prefettizio Carnabuci si è fermato in raccoglimento.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Il discorso del commissario Carnabuci è stato incentrato sui valori di Libertà e Democrazia.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
E' stata quindi la volta di don Emilio Maltagliati, parroco di Cassinetta, a prendere la parola e citando Primo Levi ha invitato a coltivare la memoria storica per non dimenticare.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Piccoli italiani crescono.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Impegno e passione contraddistingono il giovane bandista.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Ricco e abbondante come sempre il rinfresco della Pro Loco di Cassinetta al termine della cerimonia.
Elezioni comunali - 6-7 maggio 2012 - Fonte: Luigi Errico
Per la prima volta a Cassinetta di Lugagnano è stato eletto un sindaco donna: Daniela Accinasio. La lista civica "Per Cassinetta" ha avuto 555 preferenze pari al 50,32% dei consensi. Quindi una netta affermazione. Daniela Accinasio raccoglie l'eredità dei due sindaci che l'hanno preceduta: Zagon e Finiguerra. Francesco Pambieri della lista "Francesco Pambieri Sindaco" ha ottenuto 316 preferenze (28,65%) e Marina Calzone della lista "Cassinetta Unita" 232 voti (21,04%). Abitanti di Cassinetta di Lugagnano 1879, elettori 1502, votanti 1129 pari al 75,17%, bianche 14, nulle 12,contestate 0. Alla nuova Squadra Buon Lavoro.
Daniela Accinasio - maggio 2012 - Fonte:Daniela Accinasio
Daniela Accinasio, il nuovo Sindaco di Cassinetta di Lugagnano.
On. Romano Prodi - aprile 2012 - Fonte:Riccardo Barlaam
Tra i supporter della lista civica "Per Cassinetta" anche l'on. Romano Prodi.
Nuovo Consiglio Comunale - 15 maggio 2012 - Fonte: Antonio Negroni
Stipata la sala consiliare per la prima seduta del nuovo Consiglio Comunale durante la quale ha prestato giuramento il nuovo Sindaco Daniela Accinasio ed è stata illustrata la composizione della nuova Giunta.
Concerto d'Estate - 24 giugno 2012 - Fonte: Antonio Negroni
Nel cortile di villa Mantegazza-Macinaghi si è tenuto il tradizionale Concerto d'Estate del Corpo Musicale San Carlo di Cassinetta di Lugagnano. Il concerto è stato molto apprezzato dai numerosi spettatori. Nell'intervallo è stato premiato il bandista Lino Lavazza, meglio noto come Lino Kapett, per il suo contributo nella Banda locale per oltre mezzo secolo.
Inaugurazione parco - 8 settembre 2012 - Fonte: Ruggero Repossi
Sabato 8 settembre, in concomitanza con la Festa Patronale, è stato inaugurato il nuovo Parco Comunale che, dopo l'ampliamento con il recupero del laghetto e l'aggiunta di nuove strutture, è ancora più accogliente. E' bello constatare che è sempre affollato con la presenza di genitori e bambini alla ricerca di un pò di fresco e spazio per giocare al riparo dai pericoli. L'inaugurazione è stata presenziata dall'ex Sindaco Domenico Finiguerra e dall'attuale Daniele Accinasio a sottolineare la continuità dell'opera di ampliamento del parco. Apprezzato il buffet offerto dalla Pro Loco.
Corsa podistica StraCassinetta - 7 settembre 2012 - Fonte:Rocco Franchino
Nel ricco programma nella settimana antecedente la Festa Patronale ha trovato spazio la Prima StraCassinetta. Ben organizzata dai ragazzi dell'Oratorio, la corsa non competitiva tra le cascine e le ville di Cassinetta ha riscosso un inaspettato successo tanto da vedere la partecipazione di circa ottocento podisti. Un bel momento di partecipazione e di socializzazione. All'arrivo è stato servito un rinfresco a base di risotto, crostini di formaggio e torte il tutto preparato dalla Pro Loco di Cassinetta che in ogni occasione non fa mai mancare il suo apporto.
Notte Bianca - 8 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Il sabato del dì della Festa è stato l'occasione per riproporre la Notte Bianca di Cassinetta. Durante la nottata sono stati presi d'assalto i punti ristoro allestiti dalla Pro Loco e dagli Amici della Bosnia che hanno proposto un menù a base di prodotti tipici: risotto, salamelle, trippa, ecc.
Notte Bianca - 8 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
La Notte Bianca ha visto numerosi gruppi musicali posizionati negli angoli più suggestivi di Cassinetta.
Notte Bianca - 8 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Uno sciame di persone si è riversato per le strade di Cassinetta divertendosi e ballando sino al mattino.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Se possibile, ancora più suggestivo delle passate edizioni lo spettacolo dei fuochi d'artificio tanto da strappare applausi a scena aperta alle migliaia di persone assiepate sulle ponde del Naviglio.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Un intenso programma quello proposto dall'Amministrazione Comunale e dalla Parrocchia, impegnate in una fattiva collaborazione, nella settimana antecedente la Festa Patronale. Concerti, mostre, conferenze, proiezione di film e molto altro hanno caratterizzato questo evento seguito da una moltitudine di gente. Nella foto la mostra "Devozioni popolari" allestita dall'Associazione Terza Età.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Le opere esposte, realizzate con tecniche e temi diversi, hanno calamitato l'attenzione di un interessato pubblico.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Il mercatino di antiquariato, modernariato, hobbistica, artigianato e pittura ha attirato l'attenzione dei visitatori. Lungo la via principale del Paese e Passeggiata dell'Amore sono stati esposti i prodotti enogastronomici a km. zero.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
L' 8 settembre è la festa liturgica dedicata a Santa Maria Nascente e, nel giorno della Festa Patronale, si è svolta la tradizionale processione per le vie del Paese. Non molto azzeccata la scelta di far transitare la processione tra le bancarelle tra l'indifferenza di venditori e visitatori e in via Trieste in mezzo al frastuono delle giostre.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Ha officiato la funzione religiosa don Angelo Portaluppi, nella foto col sindaco Daniela Accinasio, che ha sostituito l'indisponibile don Emilio Maltagliati.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Da qualche anno è stata introdotta l'usanza di portare in processione l'urna di Maria Bambina. Come sempre hanno accompagnato la funzione religiosa le note del Corpo Musicale San Carlo.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Paolo Taverna
Tra gli incitamenti dei compagni di leva della classe 1993 e e dei numerosi presenti, Paolo Taverna in pochi minuti si è arrampicato in cima al palo della cuccagna da dove ha lanciato alla folla caramelle, salami e palloni. Bravi tutti.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Paolo Taverna
Anche se il paese è in continua crescita demografica pochi sono stati i compagni della leva del 1993 che si sono cimentati nella salita al palo della cuccagna. I nuovi arrivati non partecipano alle tradizioni del paese tanto che si è dovuto invitare ragazzi dei paesi vicini.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Diretta dal maestro Oldani la Banda di Cassinetta ha eseguito il tradizionale concerto in piazza G. Negri. Un attento pubblico ha seguito con passione l'esecuzione dei brani proposti dal Corpo Musicale San Carlo.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Anche quest'anno sono stati premiati gli scolari più meritevoli con una borsa di studio.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
La lodevole iniziativa di premiare gli studenti che hanno dimostrato impegno e capacità negli studi, iniziata con la precedente Amministrazione Comunale, ha avuto seguito anche con la nuova Amministrazione. Bene.
Festa Patronale - 9 settembre 2012 - Fonte:Nerissa Guadrini
Durante la serata sono stati premiati con un Diploma al Merito il sig. Alfonso Bragalini ed i Responsabili dell'Oratorio Feriale per la loro opera a favore di oltre centocinquanta bambini.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Il San Carlino d'Oro per l'anno 2012 è stato assegnato ad Andrea Frassoni per il suo decennale impegno a favore della comunità cassinettese. Assessore alla Cultura nella precedente Amministrazione Finiguerra si è distinto per impegno e capacità nel proporre e gestire numerosi eventi culturali.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Nerissa Guadrini
Il sindaco di Cassinetta di Lugagnano Daniela Accinasio ed il vicesindaco Michele Bona premiano con il San Carlino d'Oro Andrea Frassoni.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Da sinistra Mario Gramegna, Nadia Taiola e Michela Fassi.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Sara Castiglioni, Fabio e Carlo Paolo Rossi.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Gruppo di giovani bandiste.
Festa Patronale - 10 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Greta Caccialanza.
I love Cassinetta - 23 settembre 2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Buona la partecipazione alla giornata organizzata dall'Ammnistrazione comunale per occuparsi insieme del proprio paese. Le squadre dei volontari, trainati anche dall'entusiamo dei più piccoli, hanno sistemato, pulito e verniciato i giochi e le panchine della scuola materna e del parco. Di buona lena hanno tinteggiato la cabina dell'Enel, sostituito alcuni listelli dell'imbarcadero e dato il mordente al corrimano e ai sedili, tolto le erbacce e ripiantate alcune piantine nell'aiuola dei profumi, verniciato la bacheca e la fontana, ramazzato il giardino della scuola ecc. ecc. Una bella iniziativa che ha visto una nutrita partecipazione dei cassinettesi.
150° Cassinetta di Lugagnano - 1862-2012 - Fonte:Ruggero Repossi
Nel 1862 Vittorio Emanuele II Re d'Italia con un decreto autorizzava il Comune di Lugagnano ad assumere la nuova denominazione di "Cassinetta di Lugagnano", giusta la deliberazione 28 luglio 1862 del Consiglio comunale. Quindi quest'anno ricorre il 150° anniversario dell'appellativo di "Cassinetta di Lugagnano".
150° Ricostruzione ponte sul Naviglio - 1862-2012 - Fonte Ruggero Repossi
Quest'anno ricorre un altro anniversario, sono 150 anni che il ponte sul Naviglio Grande è stato ricostruito come appare oggi. Nel marzo del 1862, in occasione dell'asciutta, sono state ricostruite le volte del ponte in cotto a due arcate sul Naviglio Grande. L'opera si era resa necessaria per favorirne la navigazione.
Leva del 1967 - 13/10/2012 - Fonte:Elena Biasetti.
Che bella rimpatriata! La leva del 1967 si è trovata per festeggiare i 45 anni d'età e trascorrere una piacevole serata in compagnia della loro maestra Teresa Cattaneo. Da destra in piedi: Annalisa Crespi, Pinuccia Lavazza, Elena Biasetti, Francesco Sgarella, Giorgio Taverna, Roberta Taverna, Giovanni Ravelli, Emanuela Oldani, Loredana Grittini, Paola Colombo. Da destra seduti: Rossella Oldani, Patrizia Polli, Rita Marmonti, la maestra Teresa Cattaneo, Gabriele Ranzini, Mimmo Campesi
Pesce siluro - 11 marzo 2013 - Fonte: Ruggero Repossi
Il pesce siluro, originario dai paesi dell'est Europa, ha ormai infestato anche le acque del Naviglio Grande. Nella foto un esemplare pescato nelle acque del canale durante l'asciutta primaverile.
Pedibus - 21 marzo 2013 - Fonte:Michela capobianco
L'Amministrazione comunale in collaborazione con l'Associazione Bimbi 0-3 ha dato vita al progetto "Pedibus". Il 21 marzo è decollato il progetto con la finalità di favorire l'attività motoria dei bambin i che si recano a scuola a piedi. I vantaggi di questa iniziativa sono molteplici: agevolare le famiglie nel percorso casa-scuola, ridurre il traffico veicolare e ridurre l'inquinamento, favorire l'attività motoria dei bambini.
Gruppo di cammino - 8 aprile 2013 - Fonte: Ruggero Repossi
Nonostante il tempo non proprio primaverile, sotto una pioggia fastidiosa con sferzate di vento gelido, una trentina di persone si sono date appuntamento presso il centro polifunzionale per la prima uscita del "Gruppo di cammino". Dopo qualche esercizio di riscaldamento il gruppo si è incamminato per le vie del paese guidato da quelli più allenati mentre dietro arrancavano gli altri. Una bella e salutare passeggiata con la speranza che serva da stimolo a qualche altro partecipante.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2013 - Fonte: Ruggero Repossi
Anche quest'anno l'Amministrazione comunale di Cassinetta di Lugagnano ha reso omaggio alla memoria di quanti si sono battuti e sacrificati per la liberazione dell'Italia e per la democrazia.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2013 - Fonte: Ruggero Repossi
Il corteo, partito da piazza 25 Aprile, e dopo aver percorso le vie del paese, ha sostato davanti al monumento dei Caduti dove è stata deposta una corona. Nella foto il sindaco di Cassinetta di Lugagnano, Daniela Accinasio.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2013 - Fonte: Ruggero Repossi
Nel suo discorso, il sindaco di Cassinetta di Lugagnano, Daniela Accinasio, ha letto la toccante odissea di un parente che ha partecipato alla campagna di Grecia e fatto prigioniero nell'isola greca di Samos. Dopo la fuga è ritornato in Italia, dopo aver attraversato Grecia, Albania ed ex Jugoslavia, ed è diventato partigiano. Il Sindaco ha ringraziato tutti quelli che hanno fatto quella scelta che ha permesso a noi tutti di nascere e crescere in un paese libero. Ha inoltre esortato anche noi a fare qualcosa per il futuro di tutti, perchè la democrazia va difesa tutti i giorni, perchè "La Storia siamo noi".
Festa della Liberazione - 25 aprile 2013 - Fonte: Ruggero Repossi
Alcune riflessioni di don Emilio Maltagliati, parroco di Cassinetta di Lugagnano: "Il mondo che i partigiani avevano in mente, i grandi ideali per i quali stavano combattendo, la società che sognavano, è molto diversa dalla nostra". Don Emilio ha posto l'attenzione sulla mancata partecipazione dei giovani alla manifestazione: "Questa è una cosa che fa pensare, davvero non vorrei che si perda la memoria, e una società che perde la memoria è una società che perde se stessa".
Festa della Liberazione - 25 aprile 2013 - Fonte: Ruggero Repossi
Con la sua partecipazione, il corpo musicale San Carlo ha conferito solennità alla manifestazione. Sono stati eseguiti brani in sintonia con la manifestazione e durante l'alzabandiera è stato suonato il Silenzio. Non ha fatto mancare il suo apporto la Pro Loco locale che ha disposto per i partecipanti un ricco e gustoso buffet.
I love Cassinetta - 05 maggio 2013 - Fonte: Riccardo Barlam
Una cinquantina di piccoli e grandi cassinettesi si sono ritrovati per la seconda edizione di "I love Cassinetta". Divisi in piccoli gruppi hanno ripulito il parco dai rifiuti ed erbacce, piantato fiori, riverniciato le panchine e i giochi. Al termine della mattinata i volontari si sono recati al parco della Pro Loco per un veloce pranzo a base di risotto con pasta di maiale e un assaggio di gorgonzola. Il tutto offerto dalla Pro Loco Locale che in queste occasioni non fa mai mancare il suo apporto. Nella foto piccoli volontari all'opera.
I love Cassinetta - 05 maggio 2013 - Fonte: Riccardo Barlam
Nell'occasione sono state riverniciate le panchine e i cestini portarifiuti di piazza Repubblica, le fontanelle e le bacheche sparse per il paese. Altri piccoli interventi sono stati effettuati in questa giornata per rendere ancora più bello il nostro paese. Nella foto due volenterosi intenti a verniciare la bacheca in piazza Falcone e Borsellino.
La classe 1953 -19 maggio 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
I compagni della leva del 1953 si sono dati appuntamento alla Locanda del Boscaiolo a Monasterolo del Castello, lago d'Endine, per festeggiare il 60°. Il ritrovarsi periodicamente insieme è un segno evidente di una radicata amicizia.
Punto Turistico - 9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Nato dalla collaborazione tra l'Amministrazione Comunale, che ha messo a disposizione i locali, e la Pro Loco che ha provveduto all'arredamento e alla preparazione di assistenti turistici, domenica 9 giugno è stato inaugurato il nuovo Ufficio Turistico.
Punto Turistico - 9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Il nuovo info-point turistico rimarrà aperto il sabato dalle 14,00 alle 17,00 e la domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 17,00 dove i volontari assistenti turistici riceveranno i visitatori per accompagnarli per le vie del borgo e lungo il Naviglio.
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Tre giorni pieni di iniziative per questa edizione di "Aspettando l'Estate". Il primo evento si è tenuto venerdì 7 giugno al centro polifunzionale con il concerto di piano, violoncello e voce "E' Tempo della Musica". L'ottima esibizione delle artiste meritava un più ampia partecipazione di pubblico.
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
La cantante solista Eva Mango (nella foto), accompagnata dalla pianista Antonietta Incardona e dalla violoncellista Marlise Goidanich, si è esibita con un repertorio internazionale con particolare predilezione per le canzoni francesi.
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
La serata di sabato 8 giugno è stata introdotta dall'esibizione del coro "Il Laboratorio Corale di MIlano".
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Il concerto canoro "Una Sinfonia di Voci" si è tenuto all'imbarcadero. Il naviglio, il ponte, il palazzo Visconti Maineri e la cornice di pubblico hanno contribuito a creare una magica atmosfera.
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Apprezzata la performance dell'ottetto vocale "Gli Ottimisti".
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Il clou della manifestazione si è avuta con lo spettacolo "Feu Fou" (Fuoco Matto) a cura della Compagnia Akouma nell'ambito del XVIII Festival Internationale di Teatro Urbano.
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
I giocolieri si sono esibiti lungo le sponde del naviglio per poi proseguire lo spettacolo itinernate per le vie del paese e concludersi al parco comunale.
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Lo spettacolo imperniato su mirabolanti giochi di fuochi è stato molto apprezzato dal folto pubblico.
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Aspettando l'Estate - 7/8/9 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Gli spettatori, dapprima assiepati lungo le rive del naviglio, hanno seguito gli artisti al parco comunale dove si è conclusa l'esibizione con nuovi e affascinanti giochi con il fuoco.
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Il maltempo, che ha contraddistinto questa primavera, ha costretto il Corpo Musicale S. Carlo a spostare il tradizionale "Concerto d'Estate" da villa Trivulzio Belgioioso al salone dell'oratorio. La prima parte del programma del concerto, diretto dal maestro Massimo Oldani, era dedicata all'opera di Verdi, mentre la seconda parte era composta da brani contemporanei.
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Carlo Paolo Rossi.
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Riccardo De Vecchi
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Il futuro: Gabriele Barbieri e Martina Abbiati.
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Suri Mandelli.
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Nadia Taiola.
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
L'abbondante e sfizioso rinfresco offerto da Maura Lorenzini e Camillo Palestro è stato molto apprezzato dagli astanti.
Concerto d'Estate - 09 giugno 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
StraCassinetta - 06 settembre 2013 - Fonte:Rocco Franchino
Oltre 1.200 persone hanno partecipato alla 2^ edizione della StraCassinetta. Il bel percorso tra le vie del paese e nella campagna circostante, con interessanti scorci delle ville storiche, ha richiamato una moltitudine di persone. Una gran fatica per gli organizzatori, ma ricompensati dalla soddisfazione della buona riuscita della manifestazione. Da migliorare la disposizione per la risottata finale.
Festa patronale - 07 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Una settimana ricca di appuntamenti quella che ha preceduto il dì della festa. Ha iniziato don Emilio con un incontro incentrato sulla figura di papa Francesco, per proseguire mercoledì con la proiezione di un film. La sera seguente un numeroso pubblico di appassionati ha assistito al concerto per pianoforte. Venerdì sera tutti di corsa per la seconda StraCassinetta. E gran finale sabato sera con i fuochi d'artificio (non del tutto soddisfacente l'ubicazione) e l'apertura delle mostre. Molto visitata la mostra proposta dall'Associazione della Terza Età dal titolo "Il percorso della vita".
Festa patronale - 07 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Nella serata di sabato la compagnia teatrale "Il Loeugh" ha proposto uno spettacolo dialettale in corte Madonna.
Festa patronale - 07 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
In concomitanza con la festa patronale si è tenuta la notte bianca di Cassinetta con numerose band musicali che si sono esibite per le vie del paese.
Festa patronale - 08 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Durante il pomeriggio di domenica c'era la possibilità di una piacevole gita in barca sulle acque del naviglio.
Festa patronale - 08 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Nel pomeriggio di sabato e per l'intera giornata di domenica, giovani e preparate volontarie hanno accompagnato i turisti per le vie del borgo. Nella foto Michela e Ilaria .
Festa patronale - 08 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
E' toccata alla leva del '94 dare avvio alla scalata del palo della cuccagna. Pur con qualche difficoltà, vista la copiosa mano di grasso che qualche burlone ha cosparso il palo, sono riusciti nell'intento di salire in cima.
Festa patronale - 09 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Due i tradizionali appuntamenti per il lunedì della festa patronale: al pomeriggio la Santa Messa con la processione al cimitero e alla sera l'esibizione del Corpo Musicale San Carlo. La Banda ha proposto brani appartenenti a diversi generi musicali.
Festa patronale - 09 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Durante la pausa del concerto ha preso la parola don Emilio per sottolineare che ancora una volta si sono uniti il sacro e il profano.
Festa patronale - 09 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Durante la serata il sindaco Daniela Accinasio con il vice-sindaco Michele Bona hanno consegnato le borse di studio agli studenti che si sono distinti durante il passato anno scolastico .
Festa patronale - 09 settembre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Il S. Carlino d'oro per l'anno 2013 è stato doverosamente asssegnato alla maestra Maria Rita Montorfano per essere ritornata tra i banchi di scuola per insegnare l'italiano a due sorelle marocchine onde favorirne l'inserimento. Nella serata sono state assegnate anche due benemerenze: ai volontari del "Pedibus" e a Bambina Magistroni. Chissà quando si deciderranno assegnare a quest'ultima lo strameritato S. Carlino. Non si capisce come ci si ostini a non riconoscere quello che ha fatto e che continua fare per la comunità cassinettese e per la parrocchia.
Funerale zingara - 02 ottobre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Già nelle prime ore del pomeriggio un nutrito numero di zingari ha invaso il paese. L'appuntamento era in piazza della Repubblica per rendere l'ultimo saluto ad una anziana zingara di etnia Sinti, il cui marito già riposa nel cimitero locale. Un predicatore, di confessione evangelico pentecostista, ha tenuto un'accorata omelia.
Funerale zingara - 02 ottobre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Il corteo funebre, preceduto da una trentina di cesti floreali, si è avviato verso l'ultima dimora tra canti liturgici e con l'accompagnamento di due chitarre.
Funerale zingara - 02 ottobre 2013 - Fonte:Ruggero Repossi
Dall'intersezione di via Trieste con via Pace, il feretro è stato portato a spalla. Il corteo è transitato in un viale fiorito formato daI cestini di fiori depositati davanti all'ingresso del cimitero.
I love Cassinetta - 13 ottobre 2013 - Fonte:Luca De Marchi
Forse la minaccia di pioggia o forse perchè è più facile criticare che rimboccarsi le maniche, stà di fatto che non erano molti i volontari presenti a questa edizione autunnale di "I love Cassinetta". I partecipanti hanno raccolto le foglie e i rami che il temporale dei giorni scorsi ha disseminato nel parco, nel cortile della scuola e lungo la passeggiata dell'amore. Altri volontari hanno ripulito le alzaie dall'immondizia che i soliti incivili abbandonano lungo le strade, altri ancora si sono dedicati a piccoli lavori di manutenzione. Lo chef Pierino, con gli aiutanti della Pro Loco, ha preparato un gustoso risotto, mentre il Bar Banjo ha offerto il caffé.
Inaugurazione casa dell'acqua - 29 marzo 2014 - Fonte:Ruggero
Con l'inaugurazione della casa dell'acqua è stato realizzato un altro punto del programma dell'Amministrazione Comunale. Un'altra promessa mantenuta. Un dirigente del CAP, il sindaco di Cassinetta di Lugagnano e don Emilio hanno illustrato agli astanti l'importanza di questo servizio. Innanzitutto la qualità dell'acqua che è controllata dalla fonte al consumo; il risparmio della plastica con un beneficio per l'ambiente (l'Italia è il terzo consumatore mondiale di acque minerali). La casa dell'acqua svolge anche una funzione sociale, consente di socializzare, sostituisce la funzione che assolvevano le fontane nelle piazze o i lavatoi. L'acqua è un bene prezioso che non va sprecato.
Inaugurazione casa dell'acqua - 29 marzo 2014 - Fonte:Ruggero
Inaugurazione casa dell'acqua - 29 marzo 2014 - Fonte:Ruggero
La degustazione. La distribuzione dell'acqua è gratuita per quella naturale, mentre per quella gassata il costo è di cinque centesimi al litro.
Inaugurazione casa dell'acqua - 29 marzo 2014 - Fonte:Ruggero
Distribuzione di gadget del C.A.P. - Consorzio Acqua Potabile.
Inaugurazione casa dell'acqua - 29 marzo 2014 - Fonte:Ruggero
Componeneti dell'Amministrazione comunale addetti alla distribuzione delle bottiglie di vetro con tappo ermetico. Dal Sindaco parole di elogio a Lara Porfiri per l'impegno profuso per il raggiungimento di questo obiettivo.
Inaugurazione casa dell'acqua - 29 marzo 2014 - Fonte:Ruggero
In coda per la degustazione dell'acqua.
Cassinetta uno dei Borghi più belli d'Italia - 6 aprile 2014 - Fonte:Ruggero
A distanza di qualche mese dal riconoscimento ufficiale, domenica mattina in piazza Gaetano Negri è stato consegnato all'Amministrazione comunale l'attestato dell'appartenenza di Cassinetta di Lugagnano tra i Borghi più belli d'Italia. Oltre alle bellezze naturali, va riconosciuto il merito di aver adottato nel 2007, primo Comune in Italia, un piano regolatore a crescita zero che punta a mantenere intatto il territorio agricolo circostante, non consentendo nuove costruzioni, ma solo il recupero e la ristrutturazione dell'esistente.
Cassinetta uno dei Borghi più belli d'Italia - 6 aprile 2014 - Fonte:Ruggero
La consegna del riconoscimento a Cassinetta di Lugagnano di far parte dei Borghi più belli d'Italia, è coincisa con l'apertura stagionale del centro di informazioni turistiche.
Festa della Liberazione - 25 aprile 2014 - Fonte: Ruggero Repossi
Sulle note di "Bella ciao", il corteo, partito da Piazza 25 Aprile, ha atrraversato il paese per sostare davanti al monumenti ai Caduti dove hanno preso la parola il Sindaco di Cassinetta e don Emilio. Quest'ultimo, nell'imminente canonizzazione dei papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, si è soffermato sull'impegno civile e sociale che ha constraddistinto questi due papi. Non molta l'adesione alla manifestazione dove si è notata l'assenza del gonfalone del Comune.
I Love Cassinetta - 11 maggio 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
La foto è eloquente dei lavori svolti durante "I Love Cassinetta", una giornata di volontariato per pulire e abbellire il paese. Bravi e ... grazie!
Roggia Visconta - Agosto 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Nel corso di questa piovosa estate è franata una parte della sponda di roggia Visconta. Chissà mai che chi ha l'onere di sistemare provveda anche a recuperare i lavatoi, che distano a pochi metri, dove generazioni di donne cassinettesi, inginocchiate sui loro "brellin", hanno lavato panni e stoviglie. Anche alla cascina Campo ci sarebbe da recuperare la ghiacciaia, ultima testimonianza di una civiltà contadina ormai scomparsa. Che peccato che amministratori e associazioni restino indifferenti al crollo di un nostro recente passato.
Mostra 60mo Oratorio - 11 settembre 12014 - Fonte:Ruggero Repossi
Alcuni volonterosi hanno allestito una ricca mostra fotografica per ricordare il 60mo anniversario della costruzione del salone dell'oratorio parrocchiale. Nella foto, don Emilio Maltagliati, circondato dai promotori dell'iniziativa, inaugura la mostra.
Mostra 60mo Oratorio - 11 settembre 12014 - Fonte:Ruggero Repossi
Tanta la gente che ha visitato la mostra per rivedersi, con un po' di nostalgia, nelle foto d'epoca. Abbondante il materiale in esposizione, dai documenti, ai progetti per la costruzione del salone, alle foto che hanno fatto rivivere sessant'anni di vita dell'Oratorio.
Stracassinetta - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Come da abitudine ormai consolidata, anche questa edizione di StraCassinetta ha visto una grande partecipazioni di pubblico. Piccoli e grandi, mamme con passeggino, qualcuna con cagnolino al seguito, atleti e meno preparati, insomma una grande varietà di persone ha aderito a questa iniziativa che ha visto un bel giro per le vie di Cassinetta, tra cascine, cortili, ville storiche e campi di mais. Perfetta l'organizzazione.
Festa Patronale - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Gli "Amici della Solidarietà" hanno presentato, in occasione della Festa Patronale, "La Stanza del Castello", un evento di arte contemporanea realizzata dall'artista Gianluca Quaglia. Dove il visitatore è invitato ad entrare nella stanza, intesa come luogo della memoria, dove è vivo il desiderio di ritornare bambini e giocare con i coriandoli. L'opera ha suscitato interesse e curiosità.
Festa Patronale - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Il giovane artista Gianluca Quaglia, impegnato in diversi progetti di arte ambientale e relazionale, ha proposto "La Stanza del Castello", un'opera che richiede di essere vissuta, oltre che guardata.
Festa Patronale - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Ricco il programma proposto per questa Festa Patronale, tanto che alcune iniziative del Comune si sono sovrapposte a quelle della Parrocchia, dove i fuochi d'artificio, riproposti lungo il naviglio, hanno creato una magica atmosfera di luci e colori.
Notte Bianca - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
In concomitanza con la Festa Patronale si è tenuta la tradizionale Notte Bianca. Sino a pochi anni fa questa festa si teneva nel mese di maggio, ma le scarse disponibilità economiche del Comune hanno fatto accorpare i due eventi. Numerose le attrazioni per le vie del paese che hanno richiamato molta gente anche dai paesi vicini.
Notte Bianca - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Non solo musica e spettacolo, ma anche tante iniziative gastronomiche installate per le vie del paese. Oltre alle salamelle, sono stati proposti piatti della cucina locale.
Notte Bianca - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Numerosi i gruppi dislocati lungo il paese che hanno interpretato diversi generi musicali.
Notte Bianca - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Fino a notte tarda la gente si è intrattenuta con balli, canti e ... libagioni.
Notte Bianca - 13 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Nello splendido scenario di piazza del Teatro, si sono esibiti i componenti della compagnia "Il Leough" proponendo simpatici monologhi molto apprezzati dal pubblico che ha richiesto il bis.
Festa Patronale - 13 settembre 2014 - Fonte:Guendalina Zuffetti
Nel tardo pomeriggio di domenica, i coscritti della leva del '95 hanno dato l'avvio alla scalata del palo della cuccagna. Sostenuti dall'incitamento del folto pubblico, e sulle note della Banda, in breve sono arrivati alla bandiera posta sulla cima della cuccagna. Bravi. Nella foto Alessandro Beretta.
Festa Patronale - 13 settembre 2014 - Fonte:Guendalina Zuffetti
Il gruppo della leva del '95.
Premiazione studenti - 15 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Nel corso della serata del lunedì di festa sono state assegnate le borse di studio agli studenti che si sono messi in evidenzia durante il passato anno scolastico.
San Carlino - 15 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Il San Carlino d'oro per l'anno 2014 è stato assegnato ai coniugi Giuseppe Caldera e Ivana Sgarella "Per l'accoglienza spontanea, aperta e generosa verso una nuova famiglia, adottando di fatto le due piccole bambine e facendo loro da zii, aiutandole a inserirsi nel contesto cassinettese".
Concerto Corpo Musicale - 15 settembre 2014 - Fonte:Ruggero Repossi
Quest'anno il tradizionale concerto della Banda Musicale San Carlo, che si tiene al lunedì della Festa Patronale, si è avvalso della collaborazione di tre musicisti di alto livello: Marta e Giorgio Medici e Taverna Maurizio. Appassionante l'interpretazione di brani musicali e colonne sonore di film. Il concerto, attentamente seguito da numerose persone, è stato diretto dal maestro Massimo Oldani.
Gianluca Quaglia - 2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Il giovane cassinettese Gianluca Quaglia sta riscuotendo un meritato successo nel complesso mondo dell’Arte. Dalla Sicilia al Piemonte, in varie città della penisola, ha esposto i suoi lavori raccogliendo unanimi consensi e apprezzamenti. Le opere esposte e le istallazioni proposte rappresentano progetti di arte relazionale e ambientale che non sono di immediata lettura ma inducono a approfondimenti e riflessioni. Chi visita le mostre è chiamato a non viverle passivamente ma a confrontarsi con gli oggetti esposti. Il giovane artista cassinettese propone un’arte che invita a meditare. Bravo !
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Imponente la partecipazione per dire NO alla tangenziale. Se il traffico è congestionato sulla direttrice Vigevano-Abbiategrasso-Milano a che serve una superstrada per la Malpensa? Cui prodest? I costi della Pedementana sono lievitati del 47%, la Brebeni è in profondo rosso (su chi ricadranno i debiti?), ciò nonostante si persiste nel voler costruire una struttura inutile e che distrugge territorio
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Tante le associazioni e rappresentanti di partiti politici che hanno preso parte al corteo per manifestare un deciso NO alla realizzazione della tangenziale.
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Il corteo partito da Albairate ha raggiunto il centro di Abbiategrasso.
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
IL Sindaco di Cassinetta di Lugagnano, Daniela Accinasio, alla testa del corteo.
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Cassinetta: presente !!!
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Mamme cassinettesi in corteo per ribadire la volontà di salvaguardare il territorio per il futuro delle prossime generazioni.
NO Tangenziale - 29/03/2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Nutrita la presenza di contadini e associazioni della categoria per manifestare contro il consumo del territorio. A Cassinetta sono rimaste due aziende agricole, dico due, e la superstrada passerebbe proprio in mezzo ai terreni di queste due aziende compromettendone il loro sviluppo futuro.
Festa patronale - 13 settembre 2015 - Fonte:Ruggero Repossi
Il convegno di giovedì presieduto da don Emilio ha dato inizio alle proposte per la festa patronale. Il clou delle iniziative sono stati i fuochi d'artificio che ha visto la presenza di una moltitudine di gente assiepata sul ponte e lungo le rive del naviglio. Tra le iniziative del Comune si segnala la Notte Bianca e le mostre presso il centro polifunzionale, peccato che, anche a causa del maltempo, alcune sono state smantellate già nel tardo pomeriggio di domenica. Bravi i ragazzi del '96 che sono saliti sul palo della cuccagna. Grande successo per le iniziative della Parrocchia: dalla Stracassinetta che ha visto la partecipazione di circa mille persone, al banco benefico e la mia mostra "Scuola Materna mezzo secolo di Storia" (vedi foto). Causa tempo inclemente la processione è stata annullata.
Festa patronale - 14 settembre 2015 - Fonte:Giampiero Fornari
Come da tradizione, il concerto della Banda San Carlo di Cassinetta di Lugagnano ha concluso le feste per la festa patronale. Nell'intervallo del concerto, con un repertorio sempre innovativo, sono stati premiati, dal sindaco Accinasio e vice-sindaco Bona, gli studenti più meritevole. Durante la manifestazione è stato consegnato a Lino Ranzini un attestato per la sua devozione verso San Carlo, testimoniata con la costante presenza di un lumino acceso ai piedi della statua. Il San Carlino d'oro per l'anno 2015 è stato consegnato a Gigi Clementi che, ormai da un decennio, presta la sua opera come volontario presso la biblioteca comunale. E' grazie alla sua volontà e passione per i libri che la biblioteca offre un importante servizio alla comunità. Meritato.
Casa delle Suore - 7 Ottobre 2015 - Fonte:Ruggero Repossi
In data 25 settembre 2015 si è conclusa l’asta per la vendita della "Casa delle Suore" con l’assegnazione dell’immobile con un’offerta di €. 125.150,00 (base d’asta €. 119.000). Per una questione di bilancio gli amministratori comunali hanno deciso di alienare una parte del patrimonio comunale. L’alternativa, dicono, era aumentare le tasse. Alla prossima richiesta da parte dello Stato centrale cosa venderanno? la Casa degli Anziani, il parco .. o che altro? A memoria d’uomo gli amministratori del Comune hanno comperato e valorizzato non è mai successo che abbiano venduto un bene della comunità. Lo stabile un tempo ha ospitato l’asilo infantile e le suore. Non si è venduto solo un immobile, ma un pezzo di Storia!
Le Strade del Teatro - 13 maggio 2016 - Fonte:Alberto Girelli
La compagnia Circo Zoè ha proposto lo spettacolo "Naufragata" nella piazza principale del paese riscuotendo un meritato successo. Applaudito dalla folla riunitosi per l'occasione lo spettacolo circense che con irresistibile magia ha proposto uno show di equilibrismo e acrobazia. Al termine gli artisti hanno incontrato i numerosi bambini presenti omaggiandoli di poster e autografi.
NO tangenziale - 05 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Nel giorno delle elezioni comunali è stato esposto in via Roma lo striscione "Cassinetta è NO tangenziale. E' stato rimosso dopo poche ore.
Elezioni Sindaco - 5 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
La Squadra vincente: da sx. Matteo Pinaroli, Enea Radice, Ilaria Oggioni, Daniele Cappellaro, Alice Oggioni (Vice sindaco), Michele Bona (Sindaco), Naomi Contiero, Ernesto Collino e Paola Ornati. BUON LAVORO !
Elezioni Sindaco - 5 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Domenica 5 giugno si sono tenute le elezioni per scegliere il nuovo sindaco di Cassinetta di Lugagnano. Il responso delle urne ha premiato Michele BONA, già vice sindaco della giunta Accinasio, sostenuto dalla lista civica "Per Cassinetta" con il 59.76% delle preferenze. L'altra aspirante sindaco era Milena Bertani rappresentante della lista "Sfida per il futuro" che ha ottenuto oil 40,24%.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Per i festeggiamenti per il 95mo anniversario della Fondazione, la nostra Banda ha sfoggiata una nuova ed elegante divisa. Il Corpo Musicale San Carlo di Cassinetta di Lugagnano è stato fondato nel 1921 dall'allora parroco Don Giuseppe Ravazzi.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Maria Teresa Trezzi
In mattinata, dopo aver sfilato per le vie del paese, la Banda ha eseguito alcuni brani musicali ai piedi della statua di San Carlo Borromeo a cui deve il nome: Corpo Musicale San Carlo.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Maria Teresa Trezzi
Don Emilio Maltagliati, parroco di Cassinetta di Lugagnano, è ritratto sull'altare circondato dai bandisti.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Maria Teresa Trezzi
E' stato molto apprezzato il concerto che si è tenuto al pomeriggio di domenica 26 giugno nel giardino di villa Visconti Maineri. La scaletta dei brani musicali eseguiti è stata un alternarsi di emozioni: dalle arie verdiane e pucciniane, alle colonne sonore di film, ai ritmi moderni per ultimare con l'inno nazionale ascoltato in piedi dall'appassionato pubblico.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Per il concerto il Corpo Musicale San Carlo si è avvalso della collaborazione della Corale Vittadini di Pavia.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Maria Teresa Trezzi
Ben otto esordienti hanno partecipato al concerto: Carisio Carolina, Fassi Tommaso, Franchino Lorenza, Maggioni Giulia, Parini Simone, Pedron Vittoria, Rancati Lisa e Taverna Luca. Bravi. Rappresentano il futuro della nostra Banda. E brava l'insegnante Michela Fassi che con competenza e amorevole pazienza ha trasmesso loro i primi rudimenti musicali e l'amore per la musica. La Banda rappresenta anche un grande valore di aggregazione per i nostri giovani.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Ai giovani che per la prima volta si sono esibiti in un concerto è stato consegnato un diploma.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Piacevole l'esibizione di un coro di giovanissimi che sulle note della Banda hanno dato vita ad una ritmata canzoncina.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Hanno strappato applausi a scena aperta la performance del duo (tenore e soprano) che ha deliziato il pubblico con una nota aria.
Banda 95° Fondazione - 26 giugno 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Nell'intermezzo del concerto i dirigenti del Corpo Musicale San Carlo hanno riconosciuto con una targa ricordo alle varie associazioni che si prodigano per il bene del paese. Una targa ricordo è stata consegnata anche al parroco don Emilio, al neo sindaco Michele Bona, al proprietario della villa ing. Moerlin e al maestro Massimo Oldani che da ben 3 lustri dirige la nostra Banda e si occupa della scuola allievi. Una manifestazione ben riuscita. Complimenti.
StraCassinetta - 9 settembre 2016 - Fonte:Oratorio San Carlo
Grande partecipazione per la 5a edizione della StraCassinetta. I due percorsi di 3 e 7 km. si sono snodati tra le vie del paese, con passaggi in aperta campagna, tra le cascine, dimore settecentesche, il parco comunale e l'arrivo all'oratorio dove è stato predisposto un abbondante spuntino offerto dalla Pro Loco locale.
Stracassinetta - 9 settembre 2016 - Fonte:Oratorio San Carlo
Perfetta l'organizzazione, con addetti e punti ristoro dislocati lungo il percorso. Grande sensibilità d'animo hanno dimostrato i ragazzi dell'Oratorio San Carlo devolvendo il ricavato per i terremotati.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Al sabato sera c'era la possibilità di gustare alcuni piatti locali preparati dalle varie associazioni.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Anche l'Antica Osteria del Ponte ha proposto di cenare all'aperto devolvendo una parte del ricavato alle popolazioni vittime del terremoto.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Al sabato sera sono state aperte le mostre organizzate per la Festa Patronale. Nella foto opere in tessuto batik e tele a olio a cura di Espoir.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Buona l'affluenza alla mia mostra fotografica, in collaborazione con i rappresentanti dell'Amministrazione Comunale Alice Oggioni e Paola Ornati, dal titolo "La scuola che fu".
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Le foto esposte hanno attirato l'attenzione dei visitatori che, incuriositi, si sono prodigati a riconoscersi ed individuare parenti ed amici. E' stato un tuffo nel passato che ha evocato emozioni.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
La festa si è protatta sino a tarda notte con MusiCassinetta, musica lungo le vie del paese.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Vari gruppi musicali hanno allietato la serata con generi musicali diversi.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Riccardo Schneider
La buona riuscita della manifestazione è testimoniata dall'imponente folla che si è riversata tra le vie del paese.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Il clou della serata del sabato è stata lo spettacolo "Luci sul Naviglio" con i fuochi d'artificio.
Festa Patronale - 10 settembre 2016 - Fonte:Ruggero Repossi
Lo spettacolo pirotecnico ha calamitato l'attenzione delle migliaia di persone assiepate lungo le sponde del naviglio.
Festa Patronale - 11 settembre 2016 - Fonte:Alice Oggioni
Per fortuna continua la tradizione della salita al palo della cuccagna durante la festa patronale. Bravi i ragazzi della leva del 1997 che in poche battute hanno portato a termine l'impresa di far sventolare il tricolore in cima al palo della cuccagna.
Festa Patronale - 11 settembre 2016 - Fonte:M.Teresa Trezzi
Anche quest'anno l'Amministrazione comunale ha continuato la lodevole iniziativa di premiare gli studenti che si sono distinti negli studi. Durante la cerimonia è stato consegnato al rappresentante dell'Associazione Terza Età un diploma di benemerenza per l'attività svolta. Il San Carlino d'Oro per l'anno 2016 è stato assegnato a Ruggero Repossi. (nella foto).
Festa Patronale - 11 settembre 2016 - Fonte:Giampiero Fornari
Non poteva mancare il tradizionale concerto del Corpo Musicale San Carlo che segnato la chiusura della Festa Patronale. Un plauso ed un sentito grazie all'Amministrazione comunale, a tutte le associazioni, ai ragazzi dell'Oratorio e a tutte quelle persone che a vario titolo si sono prodigati per la riuscita della Festa Patronale. Arrivederci all'anno prossimo.
Soggiorno ad Alassio - 23 gennaio 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Don Emilio, il sindaco Bona e l'assessore Collino in visita al gruppo Terza Età in soggiorno ad Alassio.
Commemorazione della Liberazione - 25 aprile 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Anche quest'anno è stato ricordata la Liberazione dai nazifascisti. Il corteo, partito da piazza XXV Aprile, ha percorso le vie del paese per sostare davanti al monumento ai Caduti, ove è stata deposta una corona d'alloro ed è stata eseguita l'alzabandiera sulle note del "Silenzio". Erano presenti i gonfaloni del Comune di Cassinetta di Lugagnano, della Croce Azzurra e del Corpo Musicale San Carlo.
Commemorazione della Liberazione - 25 aprile 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Davanti al monumento ai Caduti, il sindaco Michele Bona ha ribadito l'importanza di questa celebrazione. A differenza degli anni passati si è notata la mancanza di don Emilio Maltagliati, parroco di Cassinetta.
Commemorazione della Liberazione - 25 aprile 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
In queste manifestazioni è sempre presente il Corpo Musicale San Carlo che, al suono dell'Inno italiano, di Bella Ciao e di altre musiche appropriate all'occasione, ha solennizzato l'evento.
Commemorazione della Liberazione - 25 aprile 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Nonostante le recenti polemiche che hanno sospeso l'attività della Proloco, non è mancato un rinfresco offerto dalla stessa associazione.
Pro terremotati - 14 maggio 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Quando si uniscono le forze si possono fare cose straordinarie, ne è la dimostrazione la manifestazione "Un museo a cielo aperto per i terremotati". Lodevole l'iniziativa proposta dall'Amministrazione Comunale per raccogliere fondi da destinare ad un progetto da realizzare nelle terre colpite dal sisma.
Pro terremotati - 14 maggio 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Tutti, ma proprio tutti, si sono messi a disposizione e si sono rimboccate le maniche per la buona riuscita della manifestazione. Dai componenti dall'Amministrazione Comunale, alle varie associazioni operanti in paese, ai ragazzi dall'oratorio, ai proprietari delle ville, al servizio d'ordine, alle guide turistiche (brave, molto preparate ... e belle), si sono adoperati in modo encomiabile.
Pro terremotati - 14 maggio 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Manifestazione riuscitissima, ben organizzata, che ha permesso, oltre a raccogliere fondi, di conoscere alcuni suggestivi angoli del nostro Borgo. Unanimi i consensi dei partecipanti, la maggior parte venuta da fuori. Bravi a tutti e ... GRAZIE.
Festa patronale - 6 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Il nutrito programma per la festa patronale è stato aperto da un interessante dibatto sulla figura e l'opera di don Milani. Complimenti ai relatori: a don Emilio Maltagliati, parroco di Cassinetta, a cui è toccato il compito di tracciare la biografia del prete di Barbiana in Mugello; al professore Emilio Florio e allo psicologo Massimo Raccagni per aver illustrato agli astanti il valore dell'opera di don Milani e della modernità dei suoi metodi di insegnamento. Don Milani, un prete che seppur relegato in una frazione di montagna, ha profuso il suo impegno all'insegnamento dei bambini figli di contadini e montanari e dedicato la sua pur breve vita all'accrescimento degli "ultimi".
Festa patronale - 7 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
La seconda serata è stato un piacevole incontro in riva al naviglio, tra birra e panini e al suono di una buona musica e belle canzoni in compagnia di Sue e i suoi musicisti.
StraCassinetta - 8 settembre 2017 - Fonte:Corpo Musicale San Carlo
Complimenti agli organizzatori della corsa (Corpo Musicale San Carlo), per la perfetta organizzazione: un percorso affascinante tra ville storiche, corti, campi di mais e risaie, un ristoro finale abbondante e delizioso, l'assegnazione di numerosi premi ai vincitori delle varie categorie. Insomma tutto perfetto. La gara, con due percorsi da 3 e 7 Km, ha visto un elevato numero di partecipanti che hanno potuto gustare le bellezze del nostro borgo.
StraCassinetta - 8 settembre 2017 - Fonte:Corpo Musicale San Carlo
Grazie ai fotografi del Corpo Musicale San Carlo, organizzatore della corsa podistica, per avermi concesso la disponibilità di utilizzare queste foto. L'anno scorso il ricavato venne devoluto alle popolazioni terremotate, quest'anno alla Croce Azzurra
StraCassinetta - 8 settembre 2017 - Fonte:Corpo Musicale San Carlo
Non tragga in inganno la foto, non ho vinto nessun premio, ho soltanto ritirato il premio assegnato al secondo gruppo più numeroso di Cassinetta: Il Gruppo di Cammino. Il primo premio è stato assegnato alle Scuole Elementari.
Gran Fondo - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Nella giornata di sabato è partita da Cassinetta per la prima volta, in precedenza la gara iniziava a Castelletto di Abbiategrasso, la Gran Fondo. Gara articolata su tre percorsi: il più lungo di km. 24,54 partiva da Cassinetta, poi uno intermedio di km. 14 da Gaggiano ed un terzo di km. 2,4 da San Cristoforo. I 110 partecipanti erano suddivisi nei tre punti di partenza. La gara ha visto la partecipazione di atleti internazionali.
Gran Fondo - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Anche per questa manifestazione, in concomitanza con la festa patronale, l'organizzazione è stata perfetta, ed è stata apprezzata dagli atleti e dall'Associazione Terre dei Navigli. Amministratori comunali, Oratorio, Corpo Musicale San Carlo, tutti si prodigati per la buona riuscita della competizione. I ragazzi dell'Oratorio che hanno messo a disposizione la struttura e gli spogliatoi, hanno preparato un invitante aperitivo con torte e spiedini di frutta. La Banda del paese ha accolto gli atleti con un musicale benvenuto e li hanno accompagnati alla partenza. Il sindaco di Cassinetta, Michele Bona, ha fatto un breve saluto ed un cordiale benvenuto agli atleti.
Gran Fondo - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Il folto pubblico, armato di macchine fotografiche, si è assiepato lungo le sponde del naviglio per immortalare l'evento.
Gran Fondo - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Puntuale alle ore 13 è stato dato il via alla Gran Fondo al suono delle note musicali del nostra banda. Gli atleti si sono tuffati nelle acque del naviglio per raggiungere la Darsena a Milano.
Gran Fondo - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
La competizione è stata seguita da un numeroso pubblico che ha applaudito e incoraggiato i nuotatori.
Festa Patronale - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
A causa delle avverse condizioni metereologiche le manifestazioni che si dovevano tenere all'aperto, fuochi d'artificio compresi, sono state rimandate alla prossima settimana. Sono state aperte regolarmente le mostre, così come la pesca di beneficienza all'oratorio, allestite nelle sale comunali.
Festa Patronale - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Il previsto cattivo tempo di sabato sera e domenica ha tenuto lontano i visitatori delle mostre.
Festa Patronale - 9 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Una interessante mostra quella allestita al centro polifunzionale che certamente meritava una maggiore partecipazione di pubblico.
Festa Patronale - 11 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Nella serata di lunedì, nell'intervallo del tradizionale concerto bandistico, sono stati premiati gli studenti più meritevoli. Una bella consuetudine, ormai consolidata, che gratifica gli studenti che si sono distinti nel passato anno scolastico .
Concerto Corpo Musicale - 11 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Per concludere in bellezza questa travagliata festa patronale, ostacolata dal maltempo, si è tenuto il tradizionale concerto bandistico del nostro Corpo Musicale San Carlo. Hanno suonato per la prima volta in un concerto quattro nuovi allievi, bravi, e speriamo che la passione per la musica li accompagni anche nel futuro. La nostra è una Banda giovane, non si sono mai visto tanti giovani e bravi musicisti.
Festa Patronale - 11 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Una meritata benemerenza è stata consegnata ad Angelo Trezzi per la suo costante opera sia presso la Croce Azzurra che la Parrocchia.
Festa Patronale - 11 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Il sindaco Michele Bona e la vicesindaco Alice Oggioni hanno consegnato il San Carlino d'Oro per l'anno 2017 a Pierino Vercellesi. E' una persona che ha sempre messo a disposizione della comunità le sue varie capacità: apprezzato chef, falegname, biciclettista e quant'altro necessario per piccole riparazioni.
Festa patronale - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Nel pomeriggio di sabato è stato ripresentato al centro polifunzionale lo spettacolo per bambini che era rimandato la settimana precedente causa maltempo.
Festa Patronale - 11 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Si è concluso il contest fotografico con la premiazione delle tre foto migliori. Nell'immagine Sara Carelli ritira il premio assegnatogli per la sua bella foto in concorso.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
I fuochi d'artificio costituiscono sempre una grande attrazione, infatti un folto pubblico si è assiepato sul ponte e lungo le sponde del naviglio per assistere allo spettacolo pirotecnico.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Alcuni momenti dello spettacolo pirotecnico.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
I riflessi colorati che si rispecchiano nelle acque del naviglio creano un suggestivo spettacolo. Molto apprezzato dal pubblico presente.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
L'evento ha visto una bella partecipazione di pubblico.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Non solo fuochi d'artificio ma anche gazebi per degustare piadine e dolci sono stati dislocati per le vie del paese.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Molto attivi i componenti del Corpo Musicale San Carlo durante la Festa patronale ed in occasione della Notte Bianca. Dopo l'ottimo successo riscosso per l'impeccabile organizzazione della StraCassinetta, si sono impegnati nella vendita di dolci e birra in piazza Gaetano Negri.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
In molti hanno gustato il risotto, la trippa e le salamelle proposte dagli chef dell'associazione Amici della Solidarietà.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Musica per le vie del borgo.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Il gruppo Watt Band, composta da giovanissimi, si è esibito in piazza Negri.
Notte Bianca - 16 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Belle le canzoni, e ben eseguite, quelle sfornate dal gruppo F.B.T. Facciamo Buon Tempo. Sicuramente meritavano una più appassionata partecipazione di pubblico.
Cuccagna - 17 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
La tradizionale scalata al palo della cuccagna che tradizionalmente avviene alla Festa patronale, quest'anno è stata rimandata alla domenica successiva a causa delle avverse condizioni metereologiche. Tuttavia molta gente era presente a sostenere i baldi giovani della leva del 1998 che in un battibaleno sono riusciti nell'impresa. Nella foto Lorenzo Lentini che è stato l'artefice dell'impresa. Come sempre in queste occasioni non è mancato il sostegno la nostra Banda ad incitare e sostenere musicalmente i ragazzi.
Cuccagna - 17 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Nella foto i componenti della Leva del 1998 che in men che non si dica sono saliti sul palo della cuccagna. Bravi.
Festa Oratorio - 24 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Giochi, indovinelli, frittelle e altro hanno organizzato i ragazzi dell'Oratorio per festeggiare serenamente questa giornata. Bimbi e genitori si sono sfidati in divertenti giochi. A conclusione della festa un lancio di palloncini colorati con biglietti scritti dai ragazzi.
Accoglienza profughi- 25 settembre 2017 - Fonte:Ruggero Repossi
Interessante e vivace, non senza qualche provocazione verbale, la serata dedicata all'accoglienza profughi. I relatori, Michele Bona, sindaco di Cassinetta, don Emilio, una rappresentante della cooperativa il Melograno, hanno illustrato agli astanti il programma per accogliere e integrare i nuovi arrivati. Il sindaco, a nome dell'amministrazione comunale, ha dato la disponibilità ad accogliere due immigrati, sottolineando che anche i privati possono mettere a disposizione i locali liberi ai quali verrà corrisposto un affitto a prezzo di mercato. Bene a fatto don Emilio, nel suo intervento al lunedì della festa patronale, a sottolineare la purtroppo scarsa partecipazione dei parrocchiani agli incontri, indipendentemente dal tema trattato.